Wendy Williamson

To view this new novel in English, click here

stars

“Eccezionale, sofisticato, affascinate” nella recensione di ForeWord Reviews. Un nuovo Codice Da Vinci con la sensibilita’ sentimentale di Nicholas Sparks. Psicologia e mitologia si fondono nel viaggio spirituale di una donna inquieta.

Sarah parte per il Camerun, nell’Africa occidentale, come volontaria nei Corpi di Pace. Mentre alloggia con una donna camerunese per il periodo di formazione, si trova di fronte a differenze culturali, credenze animistiche e a una predizione della propria morte. Quando Daniel Lumiel, un francese che incontra mentre è in viaggio, porta un antico libro nella sua vita, i sentimenti di Sarah cambiano e cominciano ad accadere cose strane ed insolite. Mentre inizia a lavorare in un villaggio, ciò che era “superstizione” diviene realtà. La paura e un forte legame con Daniel che le ha dato il libro, la conducono in Francia per cercare delle risposte. Inizia così una storia d’amore in cui si mischiano, in un crescendo, l’amore e il male.

Sarah è una scrittrice. Tormentata dai ricordi del divorzio dei genitori e da una relazione illecita con la figura paterna del proprio istruttore, Sarah usa il proprio diario come un campo di battaglia tra pensieri contrastanti, sentimenti e sogni. Inseguita dal male, finisce per lottare anche con Dio. Un buon Dio l’avrebbe protetta dal male, pensa, ma proprio come suo padre, Dio sembra non esserci. Ispirata da esperienze personali, l’autrice fa incontrare Sarah con l’Islam, la religione Baha’i, l’Animismo, il voodoo, la magia nera, l’alchimia, lo sciamanesimo, la poligamia, il cristianesimo, il Giardino dell’Eden e Gesù Cristo.

Il Male dell’Amore è un connubio tra Il Codice Da Vinci di Dan Brown e L’Alchimista di Paulo Coelho, con la suspense romantica di Nicholas Sparks. “Era il giardino di Dio,” dice Sarah. “Perché c’era la consapevolezza del male nel prezioso giardino di Dio? Perché c’era il male in Dio? Tutto nel giardino e in Dio dovrebbe essere basato sul bene e non sul male, a meno che…” Non c’è una risposta. Una brillante interazione tra culture, credenze, angeli e demoni che rendono questo romanzo ispirato dall’amore un’opera di suspense davvero eccezionale.

Wendy Williamson è una consulente di formazione internazionale e volontaria in congedo dei Corpi di Pace (RPCV). Ha vissuto e lavorato in quattro diversi continenti e parla inglese, francese, spagnolo e italiano. Laureata alla Indiana University e alla Western Michigan University, è anche l’autrice di Study Abroad 101, un best seller nel settore delle guide di viaggio per studenti. Oltre a scrivere, Wendy ama il giardinaggio, viaggiare, trascorrere il tempo con i propri cari, incontrare nuove persone, esplorare i grandi spazi aperti, una vita equilibrata e lo slow food.

Recensioni

In questo affascinante viaggio spirituale le forze del bene e del male sono impegnate in una battaglia negli abissi dell’anima di una donna tormentata. Ispirato da esperienze reali, Il Male dell’Amore rivela il passato di Wendy Williamson come volontaria nel Corpo di Pace, una drammatizzazione immaginaria che sapientemente fonde i fatti con la fantasia e, forse, rivela anche la sottile linea tracciata fra i due regni. — ForeWord Clarion Reviews

Guidati da un antico misterioso libro di vibrazioni sonore, l’eroina Sarah si muove attraverso un percorso di dolore e disillusione che dà origine a una scoperta di sé e a un’assunzione di responsabilità. Questa storia, potente e abilmente intessuta, attraversa continenti e culture diverse mentre Sarah diventa consapevole che “l’amore oltrepassa tutte le barriere.” Congratulazioni alla Williamson per le intuizioni presentate in questo suo innovativo primo romanzo! — International Alchemy Guild

Williamson ha davvero catturato quello che realmente significa vivere col cuore. Attraverso il personaggio di Sarah, si può imparare il procedimento per entrare in contatto col cuore, ascoltarlo e seguirlo. È un libro che non solo diverte, tiene con il fiato sospeso e ispira romanticismo, ma insegna anche come poter iniziare ad entrare in contatto con il proprio cuore. E da quello spazio magico, inizia letteralmente a creare miracoli in tutti i settori della vita… lasciare il passato, guarire le vecchie ferite e iniziare a creare relazioni più amorevoli, autentiche e armoniose. E chissà, forse anche a trovare la vera anima gemella! Una storia ristoratrice e accattivante sul viaggio nel cuore! — Gabriel Gonsalves, Coach di Heart Intelligence e fondatore di Heart’n Mind Consulting

Share